Recensioni

Shockdom. Creatività e Fantasia a fumetti

Stampa E-mail
30 Marzo 2011

Si sa che il fumetto, in Italia, non gode una buona reputazione... Da sempre è considerato un prodotto letterario di serie B, anzi peggio di C o anche serie inferiori... Questo a differenza dei paesi anglosassoni o della stessa Francia, dove il valore della narrazione attraverso immagini e testi è consolidato e riconosciuto.

E questo nonostante il nostro paese abbia avuto ed  abbia talenti eccezionali, che hanno regalato a intere generazioni di lettori avventure e sogni per occhi e mente.

Basti citare Hugo Pratt, dallo stile inconfondibile e potente.

Anche per questo tanti giovani dalle grandi potenzialità non hanno spazi per affermarsi e devono relegare in un angolo della propria esistenza, trasformandola in semplice hobby, senza la possibilità di produrre fascicoli e volumi, così come avrebbero meritato .

E' per esempio il caso del magnifico Federico Di Stefano, le cui vignette 'amatoriali' che pubblica nel suo blog http://federiconline.blogspot.com danno chiara l'idea del suo talento e della tecnica perfetta.

Come per Federico, Internet si è rivelato un grande media per permettere a tanti altri talenti italiani di farsi conoscere, di condividere passione e creatività con altri autori e con gli appassionati. Grazie ai blog individuali ma anche grazie a diversi portali a tema, che offrono visibilità a autori che altrimenti avrebbero avuto grandi difficoltà a uscire dall'ombra.

Uno dei più conosciuti è Shockdom, una piattaforma nata grazie alla volontà di un gruppetto di giovani dalle idee 'rivoluzionarie' che oggi ospita nei suoi spazi degli autori la cui bravura è ormai riconosciuta anche al di fuori del mezzo telematico, ed altri, spesso giovanissimi, già padroni di tecnica invidiabile e creatività a iosa. E non solo: il portale dà anche modo di seguire un corso di disegno online, organizza incontri , promuove la pubblicazione cartacea di alcuni dei suoi autori.

Tra i grandi autori che pubblicano le proprie strip nelle pagine di Shockdom c'è il celebrato eriadan, pseudonimo di Paolo Aldighieri, un giovane ingegnere trentino che ha iniziato proprio su questo portale, quando era ancora uno studente, ed adesso pubblica i suoi lavori anche su riviste specializzate ed ha ottenuto una notorietà che va ben oltre Internet. La tecnica di questo autore e la sua ironia, la capacità di sperimentare nuove forme realizzative nell'ambito del disegno e del tipo di messaggio sono eccezionali, basta guardare la sua pagina per rendersene conto: questo link è un buon inizio per entrare nel suo magico mondo. http://www.shockdom.com/eriadan/?page_id=1155

Accanto a Paolo e a pochi altri 'grandi' che sono 'autori shockdom' ci sono i giovani e i meno giovani, quelli che entrano a fare parte della comunità, per farsi conoscere, per migliorarsi, per avere nuove sfide. Sono gli autori di 'open shockdom' , che dà a tutti, anche a quelli che hanno solo cose da dire ma poca o nessuna tecnica per farlo, di aprire una pagina da condividere.

Questi autori sono come i colori di un arcobaleno: diversissimi tra di loro, alcuni veri e propri geni, inventori di personaggi magnifici e realizzati con tecniche perfette, accurate e innovative, altri che paiono usciti di peso da blasonate riviste a fumetti, e che avrebbero tutti i titoli per comparirvi, senza sfigurare, anzi. Per esempio Pierrot,  autore di In the Woodland, le cui tavole ricche di dettagi e curosità sono una delizia per gli occhi. http://shockdom.com/open/inthewoodland/

Ruggine realizza le sue tavole con una tecnica molto interessante, facendo muovere i suoi 'supereroi' su sfondi fotografici modificati, creando cosi' storie divertentissime e dissacranti. http://shockdom.com/open/ruggine/page/14/

Dado è letteralmente un genio: giovanissimo, utilizza nelle sue storie tutte le possiblità che gli vengono offerte dal mezzo multimediale ed è una vera, grande promessa, che sicuramente avrà un grandissimo successo.  Ne è un esempio 'Maschera Gialla', la storia a puntate che da qualche tempo sta sviluppando sulle pagine di shockdom. http://shockdom.com/open/dado3/page/33/

Geri, l'autrice di ToreAmmore ci regala una struttura del disegno pulita e creativa, e dei personaggi assolutamente geniali. http://shockdom.com/open/toreammore/category/amicizie-varie-ed-eventuali/lamico-mio/page/10/

Frank Carter di Coratelli e Latella  ci riporta agli anni 50, con un fumetto dal tratto essenziale eppure molto coinvolgente, che non ha nulla da invidiare ai grandi maestri belgi del fumetto http://shockdom.com/open/carl/  e questi sono solo alcuni esempi: basta farsi un giro tra le pagine dei geniali autori di Shockdom – Upi, Calanda, The Sparker  tra i tanti -per scoprire le individualità e le caratteristiche.

Creativi spesso veri e propri geni, che grazie a Shockdom hanno avuto la possibilità di farsi riconoscere da un pubblico sempre più ampio e che, auspicabilmente, avranno la fortuna che meritano.

 



 

Seguici su:

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su YouTube